giovedì 13 ottobre 2011

Pesce tonnato..O TORNATO a seconda..

Chiedo venia a tutti, mi cospargo  il capo di cenere per la vergogna e un pizzico di imbarazzo per essermi assentata così a lungo, a dire il vero sia bussola che valep solevano fare la voce della coscienza del mio blog tramite faccialibro. 'Nzomma, non è proprio colpa mia, no, no è stata quella dannata invasione di cavallette a non avermi fatto aggiornare il mio blog.
Detto questo, ora sono qui.
Sono tornata da poco a Roma, mia sorella è convolata a nozze, io sono felice perchè ho la mia bella microcasetta tutta tutta per me a prova di nottate con amiche a parlare del più o del meno, di un buon calice di vino con in camera la voce di Billie Holiday che canta Summertime o Blue moon mentre la signora D. dal piano superiore scuote la testa, della mia gatta nera Frida che zompetta e mette nel caos quel poco che ordino ...
E' un ottobrata strana, il cielo di Roma riscalda e lusinga, si pensa a qualche corso nel tempo libero, si ricorda il mare e l'estate appena trascorsa leggendo un buon libro al parco qui vicino, ci si iscrive in palestra e ci si tuffa nell'amato pilates per scaricare nervi e muscoli contratti..
Mi sento un piccolo pesce to(R)nnato da un lungo viaggio che nuota in questa città colorata, felice quanto conviene, leggera forse, curiosa tanto..

PESCE TONNATO


Ingredienti:

6 patate a pasta gialla
sale marino
sottaceti
2 scatole di tonno sott'olio evo
pepe
salsa al salmone
patè di olive nere
capperi
olio evo
oliva nera
pangrattato
prezzemolo
aglio 1 spicchio

E' una ricetta freschissima. Lessare le patate, schiacciarle con lo schiacciapatate o chi ha come me una cucina a cui mancano i sette lamenti usare una forchetta, sarà pure poco chic ma il suo lavoro lo fa uguale.
Tagliuzzare i sottaceti, io ho usato le verdurine a julienne e la giardiniera, impastarli con le patate e il tonno, unire uno spicchio d'aglio a pezzetti piccoli e il prezzemolo tritato e i capperi. Se rimane troppo morbido aggiungere all'occorrenza del pangrattato, io lo faccio sempre. Impastare bene con olio extra vergine d'oliva.
Improvvisarsi artista e con spirito michelangiolesco riprodurre un pesce direttamente sul vassoio da portata, guarnirlo con uno strato di salsa al salmone venature di patè di olive nere, per la bocca una strisciolina di peperone sott'aceto a julienne e per occhio un'oliva nera.
E' uno di quei piatti che conviene fare il giorno prima per quello successivo, ha bisogno di rassettarsi in frigo, in modo tale che i profumi si leghino bene tra loro.
partecipo al contest di pane e olio:


14 commenti:

  1. Bentornata! Sai che mi hai fatto proprio venir voglia di pesce tonnato??!! Magari da parte mia nessun tocco... michelangiolesco, ma te lo copio, grazie!!

    RispondiElimina
  2. buono buono buono!!!! e tu cara bentornata! baciii

    RispondiElimina
  3. Tesoraaaa allora io dovrei farmi na doccia di cenere :)))
    Che bellezza questa ricetta, presentazione molto simpatica :)
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Bellissimo il tuo pesce tonnato... ciao cara, bentornata

    RispondiElimina
  5. @barbara vedrai che buono slurp

    @ely grazieeeee

    @pagnottella ahaha allora cara vorrà dire che ci diletteremo a fare due vasche insieme :)

    @donatella ma graaazie

    RispondiElimina
  6. MA CHE BEL PESCIOLINO!!!!!SCOMMETTO CHE E' FINITO TUTTO IN UN ATTIMO...BUONA NOTTE...STEFY

    RispondiElimina
  7. Ben tonnata cara amica.
    Vedo che dal tuo bel mare Azzurro hai pescato un grazioso pesciolino.
    Complimenti.
    Un abbraccio a presto.

    RispondiElimina
  8. Bello,ricco e saporito e anche bello il tuo pesce...ciao e ben"tonnata"

    RispondiElimina
  9. Babette, ciao!Adoro il tuo blog!E anche questo pesce tonnato (a proposito, ben tornata! :) ), che grande e squisita idea!Buon we a presto un bacio

    RispondiElimina
  10. ciao, mi sa che il tuo blog non lo conoscevo. beh, ora ti seguo anch'io!
    buona giornata :)

    RispondiElimina
  11. Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
    qui maggiori info:
    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  12. Sei tornata con una ricettina splendida, la copierò sicuramente, un saluto affettuoso
    M.G.

    RispondiElimina
  13. @dolciricette: grazie mille vado subito a leggiucchiare

    @picetto : grazie grazie

    RispondiElimina
  14. ahahhaha simpaticissimo questo pesciolino. aggiunto alle altre ricette.
    Baci Laura

    http://paneeolio.blogspot.com

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...